Si apre il sipario all’ Edmondo!

Jueves, 07 Septiembre de 2017

Colegio Edmondo De Amicis


Gli alunni della Secondaria sono stati spettatori di due opere di teatro in italiano. La nostra scuola ha ospitato un gruppo di teatro della cittá di Sunchales (della Societá Italiana “Alfredo Cappellini”) e una
coppia di attori italiani (della regione Abruzzo).

Il laboratorio di teatro di Sunchales ha rappresentato lo spettacolo “Una serata da ridere o….da morire”, due commedie molto divertenti. La prima “Pregando, si arriva in paradiso?”, si svolge in una chiesa, dove
quattro donne si trovano tutti i giorni per pregare per salvare l’ umanitá dei loro peccati. La seconda intitolata ”Peggio di come va…non puó andare”, tratta la disoccupazione siciliana.

Invece, gli artisti Stefano Angelucci Marino e sua moglie, Rosella Gesini hanno rappresenatto l’ opera “Tanos”. Con grande ironia e semplicità si racconta degli italiani emigrati in Argentina nel 1950. Domenico in famiglia (in Abruzzo) sente scoppiettare l’idioma abruzzese, idioma che tra i componenti del “clan“ spesso rappresenta il mito dell’origine, il rifugio salvifico, l’identità riaffermata, mentre per lui, senza lavoro nel 1950 e pieno di ambizioni, significa solo emarginazione e disprezzo. Inizia così l’avventura di una persona che costruisce su di sé una visione dell’estero, dell’Argentina come terra da conquistare. Conquistare il successo, un buon lavoro… e farla finita con l’Abruzzo! Da quel momento Domenico con la sua famiglia in Argentina vive tutte le fasi della sua vita nel pieno di una forte contraddizione psicologica, in una specie di lunga crisi d’identità, indeciso tra la spinta all’integrazione piena e la difesa della propria radice autentica, rappresentata dal patrimonio di tradizioni dei genitori, di norma antiquati e fatalmente antagonisti rispetto alle ambizioni dei figli. 


Il Plesso Educativo Edmondo De Amicis ringrazia la grata presenza di questi artisti che presentano cosí viva la lingua e la cultura italiana. Con il movimento, le smorfie, la musica, gli oggetti, la voce, il
corpo…il teatro diventa un’ esperienza meravigliosa, una strategia didattica unica per imparare una lingua straniera. 

Evviva il teatro !!!



Comparten nuestra misión

Colegio Edmondo De Amicis
Colegio Edmondo De Amicis
Colegio Edmondo De Amicis